Skip to main content

Avvocato recupero crediti

Mi occupo di:

  • Recupero stragiudiziale dei crediti
  • Diffide
  • Transazioni e piani di pagamento
  • Recupero giudiziale dei crediti
  • Decreti ingiuntivi
  • Procedure ordinarie
  • Esecuzione forzata
  • Procedure fallimentari
  • Insinuazioni al passivo

Avvocato recupero crediti: Luca Membretti è esperto di contrattualistica commerciale e fornisce assistenza legale in Francia ed in Italia , un’operazione delicata e complessa; per tale motivo risulta cruciale essere assistito da un avvocato esperto in questo campo.

La corretta gestione del credito aziendale è fondamentale per il buon funzionamento dell’impresa. Le cattive pratiche possono invece condurre al deterioramento del credito, fino a renderlo inesigibile e, quindi, impossibile da incassare. Non dobbiamo mai dimenticare che un’azienda che non riesce a riscuotere i propri crediti rischia di diventare inesigibile e insolvente a sua volta.

Sono diverse le strade che possono essere intraprese per il recupero di un credito.

Come avvocato italiano in Francia, Luca Membretti consente ai professionisti, alle persone fisiche e alle aziende di contattarlo per procedere, inizialmente alla riscossione dei crediti in via stragiudiziale, una strategia che permette di efficientare i tempi e mantenere i costi contenuti. L’ avv. Membretti, coadiuvato dal suo team di avvocati, procede:

  • in primo luogo analizzando la capacità e la solvibilità del debitore e collaborando con le banche al fine di ottenere tutte le informazioni utili per comprendere la natura del debito.

Ciò permette di creare una strategia di recupero su misura, capace di risolvere la questione in modo efficace.

  • In secondo luogo, tramite posta raccomandata, Posta Elettronica Certificata (PEC) e rintracci telefonici, l’avv. Membretti si mette in comunicazione con il debitore per ottenere il pagamento dell’importo dovuto. In alcuni casi, si valuta se sottoporre in via preventiva un accordo al creditore per sua approvazione.

Nel caso in cui il recupero stragiudiziale non andasse a buon fine, è opportuno procedere con il recupero in via giudiziale.

A tal fine, si invierà una diffida di pagamento, chiedendo al debitore la restituzione di quanto dovuto; si tratta del documento che precede la riscossione giudiziale e per tale motivo è necessario rivolgersi ad un avvocato professionista nel recupero dei crediti. Ricorrendo in via giudiziale è possibile ottenere una sentenza che impegni il debitore al pagamento del proprio credito.

A differenza della via stragiudiziale, la riscossione giudiziale obbliga il debitore a versare quanto dovuto al creditore, così soddisfacendo il proprio credito.

A seguito della sentenza, può essere richiesta l’emissione dell’ingiunzione di pagamento, ossia della misura legale con la quale si ordina al un debitore di estinguere il suo debito, che può essere domandata unicamente da un avvocato ed ha valore esecutivo. Nel caso in cui la predetta ingiunzione venisse contestata, l’avvocato Luca Membretti fornisce le proprie expertise nel corso del processo ordinario di cognizione, assistendo i clienti in una delle fasi più complesse per il recupero del credito.

  • Sia nel caso di ottenimento di un decreto ingiuntivo, sia nel caso in cui sia stata emessa una sentenza, è necessario dar corso all’esecuzione forzata per ottenere il recupero coattivo del credito; in tal caso, l’avv. Membretti, coadiuvato dal suo studio legale, porteranno avanti la procedura esecutiva innanzi Giudice. Questa può avere diverse tipologie come l’esecuzione per la consegna di beni immobili, mobili e i crediti che il debitore vanta verso terzi o l’esecuzione forzata degli obblighi di fare o di non fare.

Inoltre, nel caso in cui il professionista, la persona fisica o l’azienda o la società venissero a conoscenza del fallimento del proprio debitore, sarà necessario compilare la domanda di insinuazione al passivo, con cui si chiede di ammettere il proprio credito al passivo di un fallimento. Anche in questo caso, si tratta di una procedura complessa e dei semplici errori potrebbero far escludere la domanda, causando danni rilevanti. Per tale motivo,  l’avvocato Luca Membretti fornisce la propria consulenza legale per poter presentare la domanda al Tribunale, così da collaborare con i propri clienti al fine di ottenere le somme dovute.

Entriamo in contatto

    Avv. Luca Membretti

    Avvocato italiano in Francia, iscritto all’ordine di Milano e di Lione in Francia, sono esperto di diritto commerciale in ambito internazionale e in particolare di diritto societario italiano e francese.

    Sono cofondatore dello studio legale internazionale MMSLEX, dirigo la divisione di avvocati italo-francesi facenti capo allo studio legale FrenchLex e opero sul territorio francese attraverso la sede di Lione.

    Faccio parte degli avvocati fiduciari del Consulat General de France di Milano. Bilingue italiano-francese e parlo correntemente inglese.

    Curriculum